Gioan Maria Olgiati « ingegnero » in Corsica e a Capraia tra il 1539 e il 1554

Gioan Maria Olgiati « ingegnero » in Corsica e a Capraia tra il 1539 e il 1554
di Roberto Moresco

In ATTI DELLA SOCIETÀ LIGURE DI STORIA PATRIA NUOVA SERIE LIII (CXXVII) FASC. II

 

La figura e le opere dell’ingegnere militare Gioan Maria Olgiati, un lombardo al servizio di Carlo V e dei suoi alleati, sono state rivalutate in due studi, entrambi apparsi nella seconda metà degli anni Ottanta dello scorso secolo 1.

In questi lavori, mentre da un lato emerge l’importanza che Olgiati ha avuto nella progettazione della fortificazione delle mura urbane di Genova e delle piazzeforti di terraferma della Repubblica, dall’altro il suo impiego al servizio delle Compere di San Giorgio per la progettazione delle difese della Corsica assume un ruolo minore per mancanza di documentazione.

In recenti ricerche nell’Archivio di Stato di Genova sono stati indivi- duati nuovi documenti che permettono di avere un quadro più completo della sua attività al servizio delle Compere nel periodo che va dal 1539 al 1554 durante il quale sono state dapprima impegnate in un piano di valoriz- zazione agricola dell’isola e alla sua protezione dai corsari e in un secondo tempo al rafforzamento delle difese delle piazzeforti genovesi nell’isola a se- guito della guerra di Corsica. Questi documenti permettono di attribuire alla sua progettazione anche tre opere militari che tuttora costellano il lito- rale dell’isola di Capraia. […]

Leggi il testo completo in PDF

 

How to choose the best web hosting company and put your business to the next level.
Joomla Templates designed by Joomla Hosting